Thai Suwannahong traditional massage lounge

Thai Suwannahong traditional massage lounge

Thai Suwannahong traditional massage lounge
HomeChi SiamoMassaggiGalleriaDove SiamoOrariPrenotazioniContattiIdea regalo ItalianoEnglishThai

Massaggi

Nella nostra oasi orientale si pratica esclusivamente il massaggio tradizionale thailandese, ossia il Nuat phaen boran o Nuat phaen Thai con finalità non terapeutiche, ma di profondo rilassamento, su lettino rialzato oppure basso.
Questo tipo di massaggio possiede utili finalità: attraverso abili e sapienti manipolazioni, il massaggiatore contribuisce al benessere ed al sollievo fisico della persona. Gli effetti sono immediati ed il senso di benessere generale è prolungato.
Gli effetti benefici che si ottengono con il massaggio tradizionale thailandese sono molteplici: riduce lo stress e l’ansia, tonifica, ricarica di energia, migliora l'allineamento posturale, conferisce elasticità alla pelle ed ai movimenti del corpo. In breve... rimette piacevolmente in sesto.

Origini

Il Nuat Phaen Boran ha origine nell'antica India, da Jivaka Kumar Vacta, veggente e medico personale del Buddha.
Nel Siam di circa 200 anni fa' le tecniche del massaggio divennero popolari sia per i benefici sulla stimolazione della circolazione, che per curare il corpo; la raffigurazione di tali tecniche originali furono scolpite su pietra e sono ancora oggi visibili a Bangkok nel Tempio del Buddha disteso.

Oggi

In Thailandia, il Nuat Phaen Boran oltre ad essere noto come massaggio tradizionale, è considerato e praticato con devozione a fini religiosi e di meditazione. Chi si reca in Thailandia per lavoro, per turismo o altro, è comunemente attratto - oltre che dalle delizie culinarie locali - anche dal piacere di scoprire o riscoprire il massaggio tradizionale, classico, plantare o facciale, per scaricare lo stress e ripristinare una piacevole sensazione di benessere e di appagante equilibrio interiore.

Il massaggio classico

Si tratta di un massaggio rilassante per riattivare e riequilibrare tutto l'organismo: stimola la circolazione sia del sangue che linfatica, aiuta a sciogliere gli irrigidimenti muscolari ed articolari, aiuta a mantenere una postura eretta.
Si esegue con un indumento leggero, cominciando ad agire sui punti della riflessologia plantare, per poi salire su tutto il corpo fino alla testa. Il risultato è una sensazione di progressivo e straordinario benessere. Il tutto è molto distensivo e nello stesso tempo stimolante, in quanto riattiva i canali energetici. Un massaggio tradizionale completo richiede due ore, ma può essere ridotto efficacemente ad un'ora e protratto a piacimento su richiesta; è consigliabile ripetere il trattamento almeno tre volte consecutive nell'arco temporale di due/tre settimane, per ottenere maggiori e duraturi effetti benefici. Prima di sottoporsi al massaggio si suggerisce di attendere almeno un'ora dalla consumazione dei pasti. E' inoltre bene comunicare al massaggiatore eventuali informazioni utili, come ad esempio articolazioni doloranti o altro.

 
 
   
© Thai Suwannahong S.a.s. P. IVA 06069420963 | Note Legali - Privacy - Credits - Mappa del sito - Stampa